Cerchi un hotel? Verifica prezzi e disponibilità direttamente online.
Arrivo:  Partenza:  Persone: Stanze:

attività natura


il Giro classico dell'Etna: Trekking dei Vulcani

1 giorno: Trasferimento dall’aeroporto/stazione FS a Milazzo. Aliscafo/nave per Lipari.2 giorno: Escursione in barca per l’isola di Vulcano. Salita al cratere e tempo libero per bagni di fango. Rientro a Lipari.3 giorno: Partenza per Stromboli. Salita al cratere nel pomeriggio per pote ...

la Grotta del Gelo Etna

Si parte da 2.400 m vicino al Monte Pizzillo. Qui visitiamo gli “hornitos” del 1947 entrando in uno di questi mini-crateri. Attraverso diverse colate laviche si arriva alla Grotta del Gelo, famosa per il suo piccolo ghiacciaio, il più a sud d’Europa. Con lampade e corde en ...

alla scoperta dell'Eruzione del Novembre 2002

Si parte dalla Pineta di Linguaglossa a 1.700 m. Questo giro vi farà vedere l’ultima eruzione del Novembre 2002 che ha distrutto Piano Provenzana, zona turistica e sciistica di Linguaglossa. Passiamo dai crateri ancora fumanti a 2.500 m, seguiamo la così detta “bottoniera ...

grande traversata dell'Etna

Si parte da Nicolosi, rifugio Sapienza, con i mezzi 4x4 e si arriva fino a quota 2.500 m; qui ci troviamo già nella zona interessata dalle eruzioni del 2001 e 2002.Gli enormi coni di questa fase eruttiva ci danno un’idea della violenza di queste eruzioni. Qui comincia la nostra salita ...

Riserva naturale orientata Monte Pellegrino

Il massiccio montuoso del Monte Pellegrino, che si protende sul mare Tirreno, ha i ripidi fianchi segnati da grotte e fratture millenarie. I viaggiatori del passato, primo fra tutti Goethe, lo definirono “il promontorio più bello del mondo”, anche perché vi riscontraron ...

Etna in circumetnea

Un modo certo insolito per scoprire le pendici del vulcano è quello di salire sul treno della Circumetnea a Catania e percorrere tutte le stazioni fino a Riposto, dove la linea termina la sua corsa. Per rientrare a Catania conviene scendere alla stazione di Giarre e ...

Baia delle sirene

  Immersione: medio facile Profondità:16/25 mt Caratteristiche: l'immersione ha inizio su di un fondale quasi pianeggiante a 10mt, seguendo il profilo del fondo verso destra ci si trova di fronte la lunga parete della baia delle sirene, che con la sua verticalit& ...

Scoglio zu innaru

Immersione: media Profondità: 18/35 mt Caratteristiche: l'immersione ha inizio in acqua bassa di 14mt, si costeggia la parete dello scoglio fino alla profondità di 24mt da dove parte una franata di rocce basaltiche, stelle pentagonali, murene e branchi di diver ...

Scoglio delle sirene

Immersione: media Profondità: 18/35 mt Caratteristiche: scoglio a qualche centinaio di metri dalla costa che guarda la baia di Mazzarò. L'immersione inzia seguendo il profilo verticale dello scoglio il quale man mano che si scende si allarga toccando la sua mass ...

Parete esterna capo s. Andrea

Immersione: impegnativa Profondità: 40/60 mt Caratteristiche:la parete esterna del capo S Andrea è una delle più belle ed emozionanti della zona. Dopo una breve navigazionesu di un fondale che degrada abbastanza velocemente, si arriva intorno ai 40mt in pros ...


Pagine: 1  2  3  4 



Condividi