Cerchi un hotel? Verifica prezzi e disponibilità direttamente online.
Arrivo:  Partenza:  Persone: Stanze:

taormina e giardini naxos in pochi giorni

recensioni,

Giardini Naxos è meglio se vuoi sentire il rumore delle onde perchè il centro storico è tutto sul mare e ha una grande varietà di spiagge all'interno del suo golfo.

Nell'arco di un chilometro trovi grandi stabilimenti attrezzati con giochi per bambini, sabbia dorata finissima e acqua poco profonda (molto adatti alla tua bimba), spiagge libere, piccole calette con scogli di lava ideali per fare snorkeling (l'acqua è limpidissima e il fondale molto bello) e poi c'è l'autobus che in 10 minuti ti porta nel centro di Taormina (passano ogni venti minuti, il biglietto si fa sull'autobus e costa euro1,50, mentre il parcheggio a Taormina ti costa 5 euro l'ora e a Giardini costa euro 0,60).

Taormina è bellissima ma è meglio andarci a passeggiare la sera perchè di giorno, d'estate, è molto afosa (nonostante sia in collina), Giardini Naxos ha invece sempre una piacevole brezza dal mare.

L'unica cosa da evitare a Giardini è la sua periferia, Recanati (a meno che tu non voglia andare nelle sue belle discoteche): Recanati è stata tutta costruita negli anni '70, è affollatissima, piena di palazzoni e con spiagge brutte perchè qui siamo fuori dal golfo, in mare aperto con le correnti fredde e nell'unica baietta che c'è, l'acqua è torbida per via delle molte alghe.

E poi Giardini Naxos è molto meno cara di Taormina ed è decisamente più facile spostarsi con la macchina.


Cerchi hotel a Giardini Naxos? La migliore tariffa garantita.


RICHIESTA INFORMAZIONI

Nome *
Email *
Telefono
Inserisci numero antispam che vedi: 23
Hai qualche richiesta?
PRIVACY POLICY art. 13 d. lgs. 196/2003 Acconsento


Condividi

Seguici su



Newsletter

Ricevi offerte, eventi, info selezionati per te via email.
*  Email:
    Nome:

Meteo

Percorsi consigliati

Una raccolta di percorsi che puoi seguire da giardini naxos
Gole dell' Alcantara
Catania
Siracusa
Agrigento
Taormina
    Seguici su Twitter


      Powered by persefone.it